Le smagliature sono cicatrici naturali

Le smagliature sono lesioni molto profonde del derma e, per questo, sono considerate alla stregua di vere cicatrici, cioè indelebili. Ma oggi non è più così e, grazie al Trilix, strumento che deve i natali ad dottor Carlo Alberto Pallaoro, è possibile eliminare in modo progressivo la lesione, lasciando la pelle via via più uniforme e senza strie perlacee.

chirurgia-smagliature-1s

Foto immediatamente dopo la micro asportazione di cute smagliata attraverso il tilix

Il funzionamento del Trilix è simile ad un micro “trapano”, una sorta di micro drill chirurgico in grado di asportare millimetriche parti del tessuto smagliato. Le dimensioni della tesserina di pelle danneggiata prelevata dalla smagliatura sono talmente esigue da non scatenare il processo di cicatrizzazione legato ad ogni evento chirurgico, perciò, seduta dopo seduta, il tessuto cutaneo atrofico della stria viene eliminato e i piccoli lembi cutanei si sutureranno spontaneamente senza residuare tracce importanti della chirurgia.

Dopo la completa guarigione della pelle, la smagliatura sarà solamente una vaga traccia trattabile in modo efficace con un peeling laser per uniformare colorito e trama cutanea.

La terapia microchirurgica delle smagliature con il Trilix è indicata anche per smagliature di vecchia data e di dimensioni anche estese. I pazienti con la tendenza a cicatrizzare in modo anomalo e che presentano un tessuto cutaneo completamente coperto da smagliature non verranno considerati idonei per il trattamento.

Il metodo Trilix per le smagliature ha riscosso (e riscuote!) consensi e successi anche per eliminare le strie in zone delicate, come il seno o l’interno delle ginocchia, oltre che i distretti tipicamente bersagliati da questo inestetismo: glutei, addome, fianchi, braccia, gambe.

Il perfezionamento del Trilix e il trattamento progressivo per eliminare le smagliature sono un’esclusiva dell’esperienza e dell’innovazione di Pallaoro Medical Laser.

Per approfondire questo argomento Vi consigliamo le seguenti pagine: terapia microchirurgica delle smagliature