Il lifting è il metodo chirurgico più utilizzato come pratica per ringiovanire il viso segnato dagli anni. Il lifting viso praticato presso Pallaoro Medical Laser è di tipo profondo, cioè non si limita a stirare le pieghe della pelle, ma solleva anche i muscoli sottostanti. In tal modo non solo si ottiene un ringiovanimento più apprezzabile e naturale, ma anche è destinato a durare più a lungo. Il face lifting ovviamente non può fermare l’azione del tempo, ma sicuramente è un ottimo strumento per invecchiare bene!

Le fasi chirurgiche del lifting viso

Il chirurgo sostanzialmente deve accedere alle fasce muscolari sottocutanee per poterle adeguatamente riposizionare nella sede ideale, fissandole per evitare nuovi cedimenti futuri e donando la giusta tensione.

Per fare ciò, dopo la somministrazione endovenosa del sedativo e le infiltrazioni locali di anestetico e vasocostrittore, il chirurgo procede con l’incisione della cute secondo il disegno prestabilito nella fase preoperatoria. Tale disegno è di fondamentale importanza per la riuscita ottimale dell’intervento: infatti, a seconda delle curve più o meno accentuate, la cute risulterà più o meno tesa e, a seconda del preciso vettore di trazione stabilito, le fasce muscolari saranno sollevate con differenti esiti. In genere, l’incisione è condotta tra i capelli, al di sopra dell’attaccatura frontale, e prosegue fino all’orecchio, lo oltrepassa anteriormente per terminare dietro, in direzione della nuca.

Una volta fissate le fasce muscolari con punti non assorbibili, il chirurgo procede alla delicata trazione della cute, quindi all’eliminazione delle eccedenze. Segue infine la pratica di sutura, appositamente studiata per non scaricare la trazione sulla parte superficiale, che altrimenti cicatrizzerebbe in modo antiestetico e, alla peggio, ipertrofico.

La guarigione verrà puntualmente monitorata con le visite previste, durante le quali si sostituiranno i bendaggi e verranno rimossi i punti.

I vantaggi del lifting viso con tecnica muscolo cutanea

Capita di frequente che un paziente chieda al chirurgo estetico solo una “rinfrescatina” al viso, intendendo per questo un intervento superficiale. Numerosi studi chirurgici sull’argomento, ma ancor più la pluridecennale esperienza sul campo, hanno portato Pallaoro Medical Laser a sviluppare una tecnica di face lift di approccio diverso rispetto ad un tempo, in cui venivano praticati alcuni lifting al viso con il noto aspetto poco naturale e “tirato” della pelle.

Le considerazioni sono semplici; proviamo a pensare che cosa desidera davvero chi si rivolge al chirurgo per eliminare le tracce del tempo:

  • che le rughe e i rilassamenti siano eliminati o attenuati
  • che il risultato sia bello esteticamente
  • che sia naturale e non artefatto
  • che gli esiti durino a lungo nel tempo
  • che le cicatrici, se non inevitabili, siano nascoste e ridotte al minimo

concordando appieno con questi desideri, ne abbiamo fatto una guida, uno scopo da perseguire nelle metodiche di lifting. In tal modo è tato concepita la tecnica muscolo cutanea: perché non è possibile pensare di ringiovanire un viso “tirando su” solamente la pelle ceduta, quando il cedimento interessa (e continuerà negli anni a coinvolgere) anche la parte muscolare.

Le cicatrici del lifting viso

Le incisioni previste dal lifting viso si trovano per lo più nascoste tra i capelli, quindi non sono assolutamente visibili. Le uniche esposte sono lungo la piega davanti all’orecchio. La pelle di questa zona generalmente cicatrizza molto bene e non dà logo ad antiestetici segni evidenti. In poche settimane, la sottile linea rossastra sbiadisce. Per camuffare maggiormente le cicatrici, dopo la completa normalizzazione del tessuto si potrà optare per un ritocco microchirurgico con la Mosaic Surgery e/o un peeling laser per uniformare la trama della pelle.

Il postoperatorio del lifting viso

La normale ripresa delle attività dopo un lifting viso avviene in genere in modo graduale dopo 12-14 giorni, ma già da prima sarà possibile applicare il make up per nascondere le tracce della chirurgia. Nei primi tempi il viso risulterà modestamente gonfio, ma un ciclo di linfodrenaggio manuale potrà essere di aiuto.

Lifting viso: Costo / Prezzo

Il prezzo del lifting del viso totale oscilla in genere tra i 5.000€ e i 6.500€, secondo l’ampiezza della zona d’intervento. Chiaramente, nel caso di interventi multipli il costo risulterà inferiore alla somma delle singole procedure.

In ogni momento è possibile chiedere un preventivo allo staff di Pallaoro Medical Laser per orientarsi, ma il costo definitivo dell’intervento prescelto verrà definito solamente al momento della visita preliminare.

Molti pazienti trovano comodo ed efficace la soluzione di finanziamento e rateizzazione anche dell’intero importo.