Coloro che vogliono scegliere di fare la procedura di dermolipectomia addominale troverà valida questa mini guida per fare la scelta corretta. La dermolipectomia addominale comporta quasi sempre un esito molto gradevole ma non reversibile. Queste caratteristiche impongono una profonda attenzione e maturità.

Sei sicuro che desideri operarti l’ addominoplastica?

Il lifting addominale effettua la correzione del grasso in eccesso e la eliminazione della pelle in sovrabbondanza. Questo obiettivo è raggiunto con la liposuzione dell’adipe e la rimozione della cute in eccesso. I conseguenti lembi di pelle vengono uniti e fanno una linea cicatriziale lunga posizionata nella area inferiore dell’addome.
La conclusione è molto personale e conseguentemente soltanto l’interessato sarà in grado di decidere se l’inestetismo dell’eccesso cutaneo addominale e l’adipe in eccesso induce un fastidio tale da motivare la dermolipectomia addominale e se la tecnica premette un esito adeguato alle aspettative.

È opportuno valutare anche sopportabili i rischi e complicanze che possono accadere a seguito della dermolipectomia addominale. Per tale ragione è importante fare una visita specialistica con il medico specialista in chirurgia plastica soddisfacente. Se dopo aver considerato le informazioni, l’interessato sceglie di procede, l’argomento conseguente è finanziario.

I prezzi dell’ addominoplastica

È comprensibile voler pagare un prezzo minore ma questa questione in chirurgia plastica è delicata. Risulta rilevante che la procedura sia fatta con ogni accorgimento di sicurezza e ciò non è sempre coerente con un prezzo esageratamente ridotto. È consigliabile chiedere più preventivi e raccogliere più informazioni da più chirurghi plastici. All’estero è comune ridurre i costi fino alla metà del prezzo ma ci sono dubbi sulle caratteristiche sanitarie della prestazione e sulla gestione di eventuali problematiche.

Indichiamo alcune pagine che ti saranno utili nella tua decisione

addominoplastica foto 01

Il prezzo dell’ addominoplastica varia da 5000 a 7000 euro in relazione al tipo ed estensione del rilassamento cutaneo e all’ entità del grasso da rimuovere. Il prezzo esatto dell’ intervento va comunque determinato in sede di visita con il chirurgo. Si ricorda che la procedura d’ addominoplastica sovente è eseguita assieme ad altre procedure collegate (esempio: addominoplastica + liposuzione fianchi e glutei ; addominoplastica + mastopessi) ed in questo caso il costo della procedura risulta minore della somma dei singoli costi. Questa convenienza è dovuta al fatto di non dover pagare 2 volte voci di spesa come anestesista o sala operatoria.

Cosa succede se io aumento di peso dopo la liposuzione?

La liposuzione produce un cambiamento di forma del pannicolo adiposo nella zona operata. Ciò comporta un nuovo equilibrio delle cellule adipose presenti nel corpo. Aumenti di peso rispetteranno la nuova forma acquistia dopo la chirurgia. Certamente più il paziente aumenta di peso dopo la liposuzione meno efficace sarà il risultato dell’intervento.

Dopo la liposuzione il paziente dovrebbe aver perso peso pari almeno alla quantità di adipe rimossa. Moderati aumenti di peso non influenzeranno drammaticamente il risultato. Dalla nostra esperienza la maggioranza dei pazienti sottoposti a liposuzione modifica positivamente l’atteggiamento nei confronti del proprio corpo.

Maggiori info: https://www.pallaoro.it/chirurgia_estetica/liposuzione_intervento.htm