Modellare le caviglie con la liposuzione

Il difetto delle caviglie grosse è sofferto da circa il 27% delle donne. Negli uomini il fatto non viene percepito come un inestetismo. La larghezza delle caviglie è data dalla struttura ossea – muscolare, dal pannicolo adiposo e da eventuale ritenzione idrica.

A differenza della maggioranza delle aree del corpo modellabili con la liposuzione, le caviglie richiedono la verifica della natura della grossezza. Moltissimi casi di “caviglie grosse” sono dovuti alla conformazione ossea e muscolare e di conseguenza non sono trattabili con la liposuzione. Altri casi sono invece dovuti ad un problema circolatorio che ritiene liquidi nelle caviglie. Anche in questo caso la liposuzione non è consigliabile.

In sede di visita medica il chirurgo valuterà la natura dell’ inestetismo. Qualora questo sia dovuto ad un accumulo adiposo, si potrà procedere con l’intervento. Quest’ area di solito viene modellata insieme ai polpacci. Può essere anche inserita all’interno di un programma di modellamento “full body”.

Scheda liposuzione caviglie

liposuzione caviglie - informazioni La liposuzione alle caviglie ha la finalità di ridurre il grasso in quest’area. E’ consigliata alle donne che presentano “caviglie grosse” in relazione al resto della gamba. La liposuzione alle caviglie viene eseguita in anestesia locale. Se l’ intervento coinvolge più zone può essere eseguita la peridurale.
liposuzione caviglie - quando si La liposuzione alle caviglie è consigliata nei casi di adiposità localizzata tale da rendere grosse le caviglie. Come in ogni intervento di liposuzione è necessaria una buona tonicità cutanea e uno stato di salute generale buono.
liposuzione caviglie - quando no Non è consigliato l’intervento quando le caviglie sono grosse per la conformazione ossea e muscolare oppure per ritenzione idrica. Non va eseguito l’intervento se sono presenti vene varicose.
liposuzione caviglie - costi I costi della liposuzione tumescente alle caviglie dipendono dalla entità dell’accumulo e dalla sua distribuzione. Questi variano da un minimo di 1000 € ad un massimo di 2500 €. I prezzi possono diminuire sensibilmente in caso di liposuzione multi-area.
liposuzione caviglie - risparmi L’ esecuzione di una liposuzione multi-area non prevede la somma matematica dei costi della liposuzione delle singole zone. E’ possibile inoltre dilazionare il pagamento in modo da non appesantire le proprie finanze.
liposuzione caviglie - durata L’ intervento di liposuzione alle caviglie ha una durata chirurgica variabile tra 15 minuti.
liposuzione caviglie - degenza Dopo l’intervento di liposuzione alle caviglie la paziente riposerà in una camera di degenza per un paio d’ore e poi potrà fare ritorno a casa.
liposuzione caviglie - medicazioni Dopo l’intervento la paziente avrà la zona protetta da un bendaggio compressivo. Al momento delle dimissioni viene rilasciato al paziente un promemoria sulla gestione del post operatorio e sulle medicazioni successive da osservare. Nel caso della liposuzione alle caviglie è programmata una sola medicazione a distanza di 7 gg.

Anestesia delle liposuzione alle caviglie

L’intervento di modellamento alle caviglie è circoscritto. Lo stesso può essere eseguito in sicurezza in anestesia locale. Quando la procedura invece coinvolge altre zone, è possibile eseguire l’intervento in anestesia spinale o epidurale. Non essendo necessaria l’anestesia generale, la paziente sarà in grado di tornare a casa dopo qualche ora dalla fine dell’intervento.

Cicatrici della liposuzione caviglie

Le cicatrici post liposuzione sono trascurabili perché di piccole dimensioni. Per accedere al pannicolo adiposo da modellare, il chirurgo estetico esegue un paio d’incisioni di lunghezza inferiore ad un centimetro. Attraverso le stesse inserisce la cannula del lipoaspiratore e procede alla rimozione del tessuto adiposo in eccesso. Tale incisioni – alla fine della liposuzione ricevono un punto di sutura. La guarigione è molto veloce e la cicatrice che si viene a formare di solito è poco visibili e poco rilevante.