Chi pensa di procedere con un intervento di dermolipectomia addominale troverà interessante questa mini guida per fare la scelta giusta. La dermolipectomia addominale ottiene il più delle volte un esito molto buono ma definitivo. Queste caratteristiche obbligano una profonda attenzione e consapevolezza.

Sei certo che desideri fare il lifting addominale?

L’ addominoplastica comporta la eliminazione del grasso in sovrabbondanza e la eliminazione della cute in eccesso . Questo obiettivo è raggiunto attraverso la liposcultura dell’adipe e l’eliminazione della cute in eccedenza. I conseguenti lembi di pelle sono suturati e creano una cicatrice lunga nella area bassa addominale.

La conclusione è soggettiva e quindi solo l’interessato è in grado di determinare se la dismorfia dell’eccesso cutaneo addominale e l’accumulo adiposo induce un fastidio tale da motivare la dermolipectomia addominale e se la procedura premette un risultato compatibile con le aspettative.

Bisogna valutare anche sopportabili i rischi e complicanze che possono accadere a seguito del lifting addome. Per questa ragione è necessario fare una visita specialistica con il medico specialista in chirurgia plastica esaustiva . Se dopo aver considerato le notizie, l’interessato valuta di procede, il prossimo argomento è finanziario.

I costi dell’ addominoplastica

Tutti vogliamo pagare un prezzo minore ma questa logica in chirurgia plastica è un po’ pericolosa. È importante che la chirurgia addominale venga realizzata con ogni accorgimento di sicurezza e ciò non è comunemente coerente con un costo troppo basso. È consigliabile chiedere più prezzi e più notizie da più chirurghi plastici. Fuori dal nostro Paese è fattibile risparmiare fino più del cinquanta percento del costo ma nutriamo dubbi sulla qualità del servizio e sulla gestione di eventuali problematiche.

Indichiamo alcuni siti che ti saranno utili nella tua scelta:

addominoplastica foto 03